TRIBUTO AI SUOI PIONIERI

Longines Spirit è il nome della nuova collezione della Maison per celebrare gli uomini e le donne che hanno compiuto imprese fuori dal comune con al polso uno dei loro orologi.

Longines, marchio storico fondato nel 1832, punta di diamante del Gruppo Swatch, da sempre è famosa per il suo impegno nello sport e soprattutto per il contributo nel campo dell’aeronautica.

Rimasta fedele al suo impegno nell’aviazione, Longines decide di celebrare gli esploratori, i pionieri che hanno contribuito a renderla l’azienda di oggi e che hanno legato i loro successi, record e imprese coraggiose al marchio. Tre orologi per quattro avventurieri: Amelia Earhart, Howard Hughes, Elinor Smith, Paul-Emile Victor. Da questa premessa nasce la collezione Longines Spirit.

AMELIA EARHART (1897-1937)

Lady Lindy, così veniva soprannominata, la prima donna a compiere la trasvolata in solitaria dell’oceano Atlantico nel 1932. Un volo non-stop di 14 ore e 56 minuti da Terranova a Londonerry nell’Irlanda del Nord con al polso un cronografo Longines.

HOWARD HUGHES (1905-1976)

Fu imprenditore, regista, produttore cinematografico e soprattutto un ottimo pilota d’aerei. Divenne celebre nel 1938 per aver compiuto il giro del mondo in aereo in tre giorni, diciannove ore e diciassette minuti. Al suo polso un segnatempo cronografico Longines.

ELINOR SMITH (1911-2010)

Nel 1931 tentò di stabilire il record del mondo di altitudine volando su un Bellanca CH-400 a Long Island. Il secondo tentativo le consegnò il record di altitudine femminile nonostante i grossi problemi riscontrati nel primo, quando il suo motore si spense in volo e lei perse conoscenza nell’intento di riavviarlo; si salvò in extremis riprendendo i sensi a soli 6000 piedi e atterrando a ridosso di un complesso abitativo. Al suo polso? Un orologio Longines ovviamente.

PAUL-EMILE VICTOR (1907-1995)

Esploratore con una vocazione per i ghiacciai e le spedizioni polari. Nel 1936 intraprese la traversata della calotta polare della Groenlandia, compiuta in 45 giorni dopo 820 Km percorsi a un’altitudine di 2.700 metri con temperature che arrivavano minime di -40°. Lui e i suoi compagni di avventura vennero equipaggiati da longines con tre cronometri e quindici orologi da polso.

LA COLLEZIONE LONGINES SPIRIT

La nuova collezione Spirit di Longines si compone di tre orologi di chiara ispirazione vintage: una versione cronografica e due versioni con tre lancette e datario.

Differenti misure delle casse, 42mm per il crono e 40mm le altre, ma tutte in acciaio 316L. La lavorazione della cassa è satinata con biselli lucidi e anche la lunetta presenta un’alternanza di lucido, sulla parte esterna, e satinatura, su quella interna.

Longines Spirit dettaglio cassa

Tutti i modelli sono caratterizzati da una corona a vite oversize, zigrinata, con il logo della Maison in rilievo; la particolarità della corona è la lavorazione microsabbiata che si alterna a parti lucide. Nella versione crono troviamo invece, a ore 10, il pulsante data avvitato. Il fondello, sempre in acciaio, invece è serrato con sei viti con incisione del logo Longines. L’impermeabilità dichiarata è di 100 metri.

Longines Spirit dettaglio corona
Longines Spirit Fondello

Per tutti, il vetro in dotazione è uno zaffiro bombato con trattamento antiriflesso su entrambi i lati per esaltare la leggibilità del quadrante.

Ciò che distingue questi orologi è la colorazione dei quadranti, disponibili in tre colori: blu soleil, nero matt e argento grené. Mostrano, con la scala dei minuti, un rehaut bianco sulle versioni nere e blu mentre su quella argento è nero.

Le due versioni con tre sfere e datario hanno la finestra data a ore 3 mentre la versione cronografica dispone della data tra le ore 4 e le ore 5. Il quadrante della variante crono mostra i tre contatori lavorati a guilloché, rispettivamente di secondi continui a ore 9, ore crono a ore 6 e minuti crono a ore 3.

Gli indici, rigorosamente dotati di Super-Luminova sono a losanga e i numeri arabi, anch’essi con luminescenza, sono applicati. Le sfere invece sono a bastone, sempre riempite di Super-Luminova.

quadrante Longines Spirit

Dettaglio comune in tutte le versioni è la presenza delle cinque stelle e del marchio Longines applicati. Questa collezione Spirit offre la possibilità di bracciale in acciaio satinato con dettagli lucidi verticali e di cinturino disponibile in tre diverse colorazioni: marrone chiaro, marrone scuro e blu.

I CALIBRI LONGINES SPIRIT

I movimenti di queste tre versioni sono due: L888.4 per le versioni solo tempo e data e L.688.4 per la versione cronografica. Entrambi insigniti di certificazione COSC e quindi con scarti medi giornalieri di -4/+6 sec.

CALIBRO L888.4

Si tratta di un calibro derivato da una base ETA 2892-A2 (ETA A31.L11), con un diametro di 25,6mm e uno spessore di 3,85mm. Ha un numero di 25.200 A/h, 21 rubini e una riserva di carica di 64 ore. La spirale è in silicio.

CALIBRO L688.4

Calibro derivato da base ETA Valgranges, ha un diametro di 30mm e uno spessore di 7,9mm. è un movimento cronografico con ruota a colonne e spirale in silicio che conta un numero di 28.800 A/h, 27 rubini e una riserva di carica di circa 60 ore.

CONCLUSIONI

I prezzi che oscillano tra i 2000€ per la variante solo tempo e data e 2980€ per la versione crono sembrano essere in linea con le caratteristiche che offrono. La certificazione COSC è un plus e la celebrazione degli avventurieri che hanno fatto parte della storia Longines, rendono questi segnatempo degli oggetti con qualcosa da raccontare.

2 thoughts on “Longines e la nuova collezione Spirit

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>