RITORNO ALLA SPENSIERATEZZA DEGLI ANNI ‘40

Longines, marchio del Gruppo Swatch, decide di dedicare una linea di orologi per celebrare la spensieratezza della fine degli anni Quaranta; periodo in cui le serate danzanti nelle balere e nei café jazz erano diventati un must.

Da questo concetto nascono due segnatempo dalla chiara ispirazione dopoguerra ma con uno stile contemporaneo, un cronografo e un tre sfere. La Maison di Saint-Imier ci ha ormai abituati al debutto di orologi che ricordano il passato ma in questo caso si può benissimo affermare che l’asticella si sia alzata parecchio.

Il nome Tuxedo deriva dal contrasto tra il nero e il bianco che ricorda gli abiti eleganti solitamente indossati nelle serate mondane dell’epoca; si è deciso di mantenere quanto più fedele l’originalità del passato eliminando la dicitura automatic sui quadranti degli orologi e la finestra della data. Inoltre, è stato davvero azzeccato l’utilizzo di un cinturino in pelle nero opaco, tipico di quegli orologi dell’epoca.

In realtà, seppur rinnovati, questi orologi sono dei revival di vecchi modelli Longines che risalgono appunto agli anni Quaranta. In questo senso, entrambi i modelli riportano incisi il vecchio logo Longines del 1889 e la dicitura “EF Co” che sta per Ernest Francillon & Compagnie, lo storico nome della Maison.

fondello Longines Heritage Classic

LONGINES CLASSIC HERITAGE HERITAGE 3 SFERE

Cassa in acciaio lucidato a specchio, diametro di 38,50 mm e linee tipiche di quegli anni che furono. Una lunetta perfettamente rotonda, bombata e lucida che sembra quasi ridimensionare la misura del diametro. Le anse formano un tutt’uno con la carrure e sono leggermente arrotondate nella parte finale.

Longines Heritage Classic 3 sfere

La corona di carica, a pressione e nella canonica posizione a ore 3, è zigrinata con la dicitura Longines in rilievo; questa garantisce un impermeabilità di 30 metri. Il vetro all’interno della lunetta è zaffiro, leggermente bombato e con trattamento antiriflesso sulla parte interna.

Ciò che lo rende particolare è il bellissimo quadrante vintage formato da un disco in argento opalino circondato da un anello di colore nero opaco sul quale sono dipinti in rilievo i numeri arabi. A ore 6 è presente il contatore dei secondi continui (o piccoli secondi che dir si voglia) con una bella lavorazione guilloché concentrica. Le sfere sono a bastone, lucide e rivestite di SuperLuminova.

Longines Heritage Classic 3 sfere

Un quadrante pulito, senza alcun tipo di stampa, se non a ore 12 quella del marchio Longines. Pulito è anche il cinturino, in pelle opaca, dona quell’aspetto degli orologi d’un tempo.

Il movimento scelto per questo orologio è il calibro L893 con spirale in silicio; si tratta di un ETA A31.501 con 25.200 A/h e una riserva di carica di circa 64 ore.

LONGINES CLASSIC HERITAGE CRONOGRAFO

Il cronografo si presenta sempre con cassa in acciaio lucido ma con un diametro di 40 mm. Molto simile nel design al 3 sfere, ha sempre una lunetta bombata che include un vetro zaffiro con trattamento antiriflesso sulla parte interna, anch’esso bombato. A ore 3 la classica corona a pressione zigrinata ma leggermente più grande rispetto al modello tre sfere.

Longines Heritage Classic crono

Mostra accanto alla corona i pulsanti cronografici dal design allungato e stretto, rifacimento di quel modello degli anni Quaranta.

Il quadrante mostra una scala tachimetrica esterna con un disco centrale in argento opalino sul quale sono presenti i contatori dei secondi continui e dei minuti cronografici, in tipico stile bicompax e che sovrastano anche il disco circolare di colore nero opaco sul quale troviamo i numeri arabi e il rehaut dei minuti.

Longines Heritage Classic crono

Le sfere presenti in questo modello sono a losanga, tipico stile degli orologi vintage e di colore bianco con le sfere dei secondi e minuti crono e dei secondi continui di colore blu.

Il movimento di questo orologio è il Longines L895, ovvero un calibro cronografico su base ETA A31.L21 con 28.800 A/h e una riserva di carica di 54 ore.

CONCLUSIONI

Uno stile da vero gentleman, elegante e senza tempo. Un ritorno agli anni Quaranta riproposto con un design contemporaneo. Due orologi facilmente indossabili nelle serate eleganti ma che strizzano l’occhio al look informale, jeans e sneakers. 

I prezzi di questi due segnatempo sono di 1950€ per la versione tre sfere  e 2930€ per quella cronografo.

Una spesa consistente per rivivere gli anni che furono grazie a questi due Longines Classic Heritage.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>